I Ciaffagnoni

articolo nella categoria Ricette
CiaffagnoniManciano gi nel 1400 si cucinavano in una padella con il lardo i famosi Ciaffagnoni, gli antenati delle crepes francesi.

 

Paragonabili alle crespelle, ottimi sia in versione salata che dolce.... pecorino grattugiato e via come vuole la tradizione, oppure con marmellate e zucchero per i golosi!


Ottimi da mangiare in ogni momento della giornata si trasformano anche in un prelibato primo piatto.

 

 

Ingredienti per 6 persone


4 uova

150 gr di farina setacciata

300 gr di acqua

un pizzico di sale

2 cucchiai di olio o burro

pecorino stagionato grattugiato

 

Preparazione


Preparare un composto sbattendo le uova con una forchetta, sale, aggiungere pian piano la farina e l'acqua fino ad ottenere un impasto piuttosto liquido da tenere in frigo per qualche ora.


Ungere la padella con olio o burro e versarci un po' di composto per formare delle frittatine sottili e quasi trasparenti da cuocere bene da entrambe i lati.


A questo punto potete gustare i ciaffagnoni ripiegati con abbondante pecorino oppure farcirli con ricotta e spinaci a piacere e farli diventare simili a dei cannelloni con besciamella e quello che volete da passare in forno.